Vai ai contenuti

Menu principale:

Posturologia

Specialità

FISIOTERAPIA LOCARNO
ERNEST  SCHOENMAKER

Fisioterapista dipl. e ric. C.R.S.

Terapista Complementare autorizzazione cantonale

Consulente ind. per tecnologie fisicali & para-medicali

Membro: NVS, ASCA, IMA-BRT, AOBSI, EMLA, CIES

KSKn°: E 9462.21 + U6326.78

NIF 94384  /  SUVA 35-063213

Studio: via B. Luini 20

CH-6600 Locarno

Tel: +41-91-751.9220    Fax: +41-91-751.3883

Mobile: +41-79-685.6257

E-Mail




© Copyright 200
2 - 2014 all rights reserved Schoenmaker, Ernest, Fisioterapia Locarno, Curacell, CuracellConsulting, Curacell Terapie Naturali; via Bernardino Luini 20; CH-6600 Locarno - Switzerland



POSTUROLOGIA
E  RIPROGRAMMAZIONE POSTURALE GLOBALE


Definizione Posturologia:
La posturologia è quella branca della medicina alternativa che studia e cura i rapporti tra la postura del corpo e determinate patologie altiche che risultano derivare da un mal assetto posturale. Vari ricettori del corpo se squilibrati possono alterare la postura dell’individuo che poi causano patologie altiche riferibile in altri segmenti corporei.
I recettori più importanti sono: la pelle, l’occhio, l’orecchio, ed il vestibolo, il piede, le cicatrici, la mandibola, ed anche vari fattori emotivi e psicologici.



La Riprogrammazione Posturale Globale

La riprogrammazione posturale è in pratica il mettere il corpo nella sua postura (statica) fisiologico giusto. In altre parole mettere la schiena diritta e anche le arti inferiori e superiori nella loro posizione giusta.
Per questo viene utilizzato due disci che emettono un segnale elettromagnetico, messe sotto i piedi esattamente dove finiscono tutte le catene muscolari.
L’effetto che emerge è un riequilibrio del tono muscolare simmetrico e uguale della muscolatura posturale cioè quella responsabile per la postura e statica.
Da qui emerge un effetto immediato di correzione della postura.
I disci sono posizionati in suole piatte a un punto ben preciso. Non sono suole ortopediche.
Affinché la posizione e postura corretta può instaurare e fissarsi è bisogno che si porta per 10 mesi di continuo per tutto giorno.
Con temporaneamente  a questo si fa un esercizio per la forza muscolare dei occhi di fare il movimento di convergenza. Questo è necessario perché dalle muscoli delle occhi derivano informazioni esterne importanti che sono legati alla postura.
L’esercizio si fa 2 volte al giorno per 2 minuti.

La riprogrammazione posturale ha il grande beneficio:
-Mettere la postura fisiologicamente giusta senza fare nessun sforzo. Si deve portare solo le suole per un periodo di 10 – 12 mesi.
(Unico esercizio che si fa è l’allenare la convergenza dei occhi).
-Si elimina la  postura (posizione) sbagliata.
-Si elimina le conseguente sovra sollecitazioni muscolare
-Si elimina le conseguente sovra sollecitazioni articolare
-Si elimina le conseguente dolori che vengono dalle sovrasollecitazioni

Quindi è molto efficace, indolore, senza far fatica, con un effetto di correzione della postura immediato.

La fornitura può solo aver luogo dopo un attenta esame della postura che dura +/- 50 minuti presso il nostro istituto.

Potete fare un appuntamento sul: 091-751.9220



INTRODUZIONE ALLA RIPROGRAMMAZIONE POSTURALE GLOBALE (Citato dal libro “La riprogrammazione posturale globale”)

INTRODUZIONE

In un mondo in continua evoluzione è una realtà indiscutibile che la medicina attuale ha un costo elevato, non cura sempre molto bene, e guarisce raramente: numerose sono le patologie in cui i trattamenti e sono essenzialmente sintomatici.

I differenti i sintomi sono considerati come delle "FATALITÂ" è la risposta terapeutica utilizzata è quella degli “ANTI”
In materia di dolori vertebrali e reumatici questa asserzione si è verificata costantemente; lo stesso avviene per certe patologie disfunzionali, deformative o chirurgiche.
Nelle differenti manifestazioni, che vanno dall'artrosi alla scoliosi passando per le ernie discali, la componente meccanica è raramente presa in considerazione, mentre noi pensiamo sia fondamentale.

L'ernia discale può essere provocata da un falso movimento o da uno sforzo in rotazione, ma sono queste sollecitazioni anomali muscolari oblique e in rotazione a livello del disco intervertebrale per un dato periodo di anni che hanno provocato la degenerazione del nucleo polposo e indebolito il legamento longitudinale posteriore. L'uscita dell'ernia nel canale rachideo non è che l'espressione terminale d'un fenomeno lungamente preparato.
La scoliosi non è più una fatalità, ma una malattia del sistema tonico posturale; aspettare le deformazioni vertebrali per fare le diagnosi e attendere le conseguenze; trattarle con semplice corsetto, misconoscendo il sistema posturale, è andare incontro a un risultato terapeutico deludente.
Tutte queste patologie, e altre ancora, hanno in comune delle sollecitazioni anomale muscolari causate da un disquilibrio del sistema tonico posturale e dei suoi differenti recettori. È lui che provoca le basculle, le rotazioni e le torsioni a livello dei differenti segmenti ossei, delle diverse articolazioni e provoca delle sollecitazioni anomali sulle capsule articolari, le superfici cartilagini è e i legamenti.
Queste tensioni saranno responsabili di differenti patologie dolorose croniche e costituiscono un numero importante di motivi di consultazioni.
In materia di dolori vertebrali e reumatici, differenti tecniche si sono sviluppate in questi ultimi anni e esse hanno il merito d'essere meno iatrogrene che le vecchie, ma a ciò non toglie che il 47.6% dei francesi soffre di dolori alla colonna vertebrale e che più di 26.000.000 giornate lavorative sono perse ogni anno.
I dolori vertebrali e reumatici aggravano il bilancio dello Stato e delle casse malattie: queste cifre sono il prezzo da pagare a causa dei trattamenti sintomatici.
La situazione è identica nei vari paesi Europei.
Non bisogna più credere che lo sviluppo e la volgarizzazione delle differenti tecniche manipolative abbiano modificato considerevolmente queste cifre: ridare una giusta funzionalità ad una vertebra è importante, ma sapere perché è disfunzionale, è ancora meglio.
Lo studio del sistema tonico posturale ci ha permesso di comprendere meglio e di circoscrivere queste differenti patologie, di affrontarle con dei trattamenti più eziologici riprogrammando questo sistema a partire dai suoi recettori sregolati; noi abbiamo chiamato questo metodo: “riprogrammazione posturale globale".
Non si tratta di una nuova medicina, ma di un nuovo modo di avvicinarsi alla medicina. Lo studio dei differenti recettori (o ingressi) del sistema tonico posturale e del loro alterato funzionamento, ci conduce a recuperare deferenti specialità mediche.
Contrariamente a un'idea acquistata, non è l'orecchio interno che ci permette di situarci nello spazio né di orientarci in rapporto ad ciò che ci circonda, bensì gli altri ingressi del sistema tonico posturale, in particolare: i piedi, gli occhi, la pelle.
Se i dolori vertebrali giustificano una riprogrammazione posturale, le indicazioni sono ancor più variegate e soddisfano la maggior parte dei motivi di consultazioni nella pratica quotidiana e specialistica.

La fornitura può solo aver luogo dopo un attenta esame della postura che dura +/- 50 minuti presso il nostro istituto.  Oppure dopo la raccolta e invio dei dati della postura dei piedi, ginocchi, bacino, e schiena parte latterale, tramite mezzi visuali p.e. foto.
Fatte appuntamento sul seguente Telefono: 0041-91-751.9220 oppure manda un email.

Gli disegni che spiegano in modo visuale si trovano sotto.
Ordinazione e pagamento delle suole di riprogrammazione della postura e statica:clicca qui


Ordinazione e pagamento delle suole di riprogrammazione della postura e statica:
clicca qui




Dopo l'ordinazione abbiamo bisogno le seguente informazioni per poter individualizzare le suole:


1.Una foto vga Jpeg della schiena parte posteriore a un distanza di più meno 150 cm


2.Una foto vga PJpeg della schiena parte laterale a un distanza di di più meno 150 cm


3.Una foto vga Jpeg dei piedi parte posteriore a un distanza di di più meno 150 cm


4.Una foto vga Jpeg delle gambe parte posteriore con le ginocchie legermente in contatto, anche a una distanza più meno di 150 cm.



5.Una foto vga Jpeg della gamba sinistro con la gamba destra alzata, anche a una distanza più meno di 150 cm.



6.Una foto vga Jpeg della gamba destra con la gamba sinistra alzata, anche a una distanza più meno di 150 cm.



Vede le esempi qui sotto:

Ordinazione e pagamento delle suole di riprogrammazione della postura e statica:
clicca qui

Suole di riprogrammazione posturale e statica

Suole di riprogrammazione posturale e statica

233.32€ Aggiungi


I seguenti sintomi possono essere causati dalla compressione del nervo nella colonna vertebrale al livello indicato o indurre;
Sintomi causati dal nervo sotto pressione o schiacciati ai livelli della colonna vertebrale.

Le sintomi tra parentesi vengono più tosto causati da altri fattori, che hanno più da fare con il sistema immunitario, infezioni, e cambiamenti funzionali di processi fisiologici.

L'eliminazione della compressione sul radice del nervo al livello corrispondente, p.e. tramite la correzione della postura secondo Dr.med. Bricot, con le suole podologiche, possono dare la possibilità d'un normalizzazione dei sintomi.


C1; Mal di testa, vertigini, emicrania, insonnia, raffreddori di testa, alta pressione sanguigna, debolezza nervosa, debolezza di memoria, stanchezza, nervosismo.

Mentale: Confusione, Ansia, "Che cosa dicono la gente?"

C2: sinusite, allergie, disturbi agli occhi, lo strabismo, dolore alle orecchie, intorpidimento, svenimento
Mentale: testardaggine, opinione rigido

C3: neurite, nevralgie, tinnito, dolore nervo facciale, (brufoli, acne, eczema), denti difettosi, (carie dentale),
Mentale: senso di colpa

C4: (polipi), perdita dell'udito, raffreddori da fieno
Mentale: rabbia repressa, senso di colpa, amarezza

C5: (laringite, raucedine, mal di gola, raffreddori cronici),
Mentale; Sovraccarico, la paura di umiliazione, paura del ridicolo

C6: dolore nella parte superiore del braccio, tonsillite, pertosse, gozzo.
Mentale: sovraccarico, altri accolgono il cambiamento.

C7: borsite spalla, gomiti, malattie della tiroide, (raffreddori).
Mentale: la rabbia, non può decidere.

Th1: tensione del collo, dolore alla spalla, dolore nella avambraccio e la mano, avambraccio tendinite, gomito del tennista, sensazione diminuita nelle dita.
Mentale: la paura della vita, sigillata per la vita,

Th2: ansia, malattie cardiache, aritmie, dolore nello sterno.
Mentale: il dolore, la paura, pregiudizio, Cuore bloccato.

Th3: bronchite, (polmonite, pleurite, influenza, asma)
Mentale: Impossibile comunicare, il caos dentro, vecchia ferita.

Th4: ittero, malattie della cistifellea, calcoli biliari, mal di testa; emicrania.
Mentale: amarezza, condanna.

T5: (anemia), bassa pressione sanguigna, stanchezza, problemi di circolazione, (herpes zoster, artrite), disturbi e malattie del fegato.
Mentale: emozioni represse, l'elaborazione delle emozioni in attesa respinto.

T6: bruciore di stomaco, indigestione, mal di stomaco, (il diabete).
Mentale: paura del futuro, sempre garantire, la rabbia della vita.

T7: disturbi di stomaco, singhiozzo, ulcere duodenali, disturbi del vortice per lunghi periodi di tempo, (carenza di vitamina), debolezza.
Mentale: Rifiuta il piacere della raccolta dolore.

T8: deficit immunitario, milza.
Mentale: Rigido, Ossessione per fallimento.

T9: allergie, orticaria,
Mentale: rimprovero, vittimizzazione

TH10: arteriosclerosi, problemi renali, il sale non può uscire, stanchezza cronica,
Mentale: spostare la colpa, partner, figli, i vicini.

Th11: Malattie della pelle come l'acne, brufoli, bolle, eczema, la pelle ruvida, psoriasi (bere tanta acqua):
Mentale: Paure di relazioni e/o rapporti

D12: gonfiore, piccoli problemi intestinali, reumatismi, disturbi di crescità, infertilità.
Mentale: Problemi:  lasciare andare, cominciare a nuovo.

L1: diarrea, stipsi, disturbi del colon, sanguinamento intestinale, stitichezza,
Mentale: l'incertezza, panico, nuovo inizio.

L2: crampi allo stomaco, iperacidità, appendicite, problemi di vene varicose.
Mentale: senza speranza, il dolore fin dall'infanzia

L3: problemi menopausa, problemi di gravidanza, problemi mestruali, problemi alla vescica, bagnare il letto, impotenza, dolore al ginocchio, problemi alla vescica.
Mentale: senso di colpa, abusi sessuali.

L4: sciatica, lombalgia, problemi alla prostata, minzione dolorosa o frequente,
Importante; I muscoli doloranti con morbido olio da massaggio.
Mentale: il rifiuto della sessualità, senso di impotenza.

L5: crampi alle gambe, cattiva circolazione delle gambe, e piedi, piedi freddi, gonfiore delle gambe e dei piedi.
Mentale: problemi di comunicazione, non ho voglia, incertezza.

Sacro. Sciatica, sacro, problemi addominali, stipsi cronica, dolore all'inguine, dolore alle gambe e piedi.
Mentale: vecchia rabbia, impotenza.

Coccige: dolore quando si è seduti, emorroidi, prurito ano.
Mentale: perdita di equilibrio rimane dentro, seduto sul vecchio dolore.
Copyright 2015; Fisioterapia "Locarno " & Curacell Consulting; CH-6600 Locarno

Torna ai contenuti | Torna al menu